Una nuova micronazione fluttuante

Una micronazione galleggiante si posizionerà al largo della Sardegna, nelle acque internazionali che la separano dalle Isole Baleari.


Diversi progetti di isole artificiali sono allo studio in tutto il mondo.

Si chiamerà Principato di Atlantida. Questa micronazione sarà governata da Aldo Francesco III, alias Aldo Poncini, un investigatore privato e sindacalista italiano. Il quotidiano italiano "Il Tempo" ha riportato la notizia di recente. ( Disponibile sotto questa pagina)



Il Principe Aldo Francesco III di Atlantide

Il quotidiano italiano Il Tempo riporta la notizia e cita le parole di questo Principe che aspira a una piccola parte del Mediterraneo. Il principe Aldo Francesco III fissò la proclamazione per il 21 marzo. Quello stesso giorno: « Fonderemo la nostra ambasciata a Torino e un consolato onorario. Ciò avverrà con il supporto di altre 28 micronazioni ”. L'elenco comprende Alaska Indipendence, Alto Shwartz, Arvesia. Barbettia, Centumcelle, Ladoland, Namayan, Ourania, Repubblica di Tavil, Regno dei Templari, Stratton, Woodlandia e molti altri.


Dopo l'esperienza del movimento Seasteading, il Principato sorgerà su una città galleggiante. "Il Principato di Atlantida navigherà in acque internazionali - le coordinate sono 7,30° Est - 40° Nord - su alcune navi che abbiamo già selezionato. Ci sono società di gioco, che non so nominare, pronte a investire milioni. Stiamo ultimando i contratti. Cosa ci guadagnano? Costruiranno navi da casinò senza pagare le tasse. Ma vogliamo anche attirare istituti di ricerca per allestire laboratori medici. carri allegorici", dice Poncini-Aldo Francesco III, ex poliziotto di Scurzolengo, nell'astigiano, oggi detective e presidente di un piccolo sindacato.


" Voglio creare uno Sealand del Mediterraneo" 

« Costruiremo la nostra città galleggiante con casinò e navi ospedale in pochi anni. Come diceva Kissinger, le cose si fanno passo dopo passo… Ci sarà anche la possibilità di fare domanda per la cittadinanza”, spiega Poncini che lavora con un team di una decina di persone. Voglio creare uno Sealand del Mediterraneo ", proclama, "è una sfida personale che desidero soprattutto, qualunque siano i possibili guadagni. Conosco le leggi, so fermarmi davanti al burrone. C è una lotta per la libertà".


https://www.iltempo.it/attualita/2022/01/24/news/micronazioni-navi-casino-sardegna-acque-internazionali-principato-di-atlantida-movimento-seastading-30203905/




8 vues0 commentaire

Posts récents

Voir tout