top of page

Un giubileo riuscito

Il principato di Hélianthis, situato vicino a Bordeaux, in Francia, ha festeggiato il suo decimo anniversario lo scorso fine settimana.


Sua Altezza Serenissima il Principe Regnante Vincenzo I di Helianthis

Come abbiamo spesso visto in diversi articoli, le micronazioni non sempre fanno le cose secondo codici stabiliti o nell'ordine predefinito di usanze ancestrali. Il principato di Helianthis a sua volta lo dimostra incoronando il suo principe 10 anni dopo la sua ascesa al trono. Meglio tardi che mai e la festa che è stata data questo fine settimana è valsa la pena di quei 10 anni di preparazione.


Fedele al suo status e al suo concetto di micronazione del terroir, il principato di Hélianthis ha invitato gli artigiani locali della regione di Blaye, la capitale dell'Hélianthan situata a nord di Bordeaux. Le insegne, inclusa la corona, così come gli abiti da cerimonia del principe Vincent I sono stati disegnati in loco. Per quanto riguarda la musica, si è unita alla cerimonia anche la Berson Concert Band.


L'incoronazione è avvenuta nel Convento dei Minimi, uno dei gioielli del patrimonio del Principato. L'evento era aperto al pubblico e l'ufficio turistico di Blaye lo ha promosso con manifesti. I rappresentanti delle 16 micronazioni presenti si sono affiancati alla gente del posto e ai turisti che sono venuti a vedere questa incoronazione con gentilezza e curiosità.


Il manifesto Château de Vauban per la serata Elegance in collaborazione con il Principato di Hélianthis

In serata, i festeggiamenti sono proseguiti in collaborazione con lo Château Marquis de Vauban. Questo castello del vino organizza spettacoli serali e il Principato di Hélianthis ha avuto l'ottima idea di proporre una partnership in occasione del suo giubileo. Per le micronazioni che non hanno i mezzi per autofinanziare tali eventi, la soluzione della partnership è molto stimolante. E' una situazione win-win che permette all'organizzatore di avere un buon lotto di prenotazioni che saranno garantite dalla micronazione partner e la micronazione partner si trova sollevata dall'organizzazione dell'evento che spesso si rivela molto costosa. È anche un modo per unire le forze per promuovere un territorio senza grandi rischi per l'organizzatore, che può sempre vendere i posti rimanenti ai suoi clienti.




Su queste buone basi, il Principe Vincent 1° ha potuto offrire ai suoi amici una festa giubilante degna di questo nome con uno spettacolo di music-hall e persino spettacoli pirotecnici per coronare il tutto. Gli ospiti micronazionali provenivano per la maggior parte da micronazioni stabilite in Francia ad eccezione della coppia principesca di Shedingeh, che aveva viaggiato dall'Italia. Tutti se ne sono andati contenti di questa giornata di festa. Per il principato di Hélianthis, questo è stato il secondo grande evento dopo aver organizzato e ospitato il 3° vertice della MicroFrancophonie, l'organizzazione delle micronazioni francofone.


Questo giubileo sarà stato ben pensato e dimostra che una modesta micronazione, inoltre, può realizzare eventi belli per rivelarsi in pieno giorno. Si tratta di sapere come trovare i partner giusti. In occasione del giubileo del Principato di Hélianthis, sono state realizzate collaborazioni con le autorità pubbliche locali, associazioni di volontariato e un'impresa. Tutto questo per portare a festeggiamenti di successo.






40 vues0 commentaire

コメント


bottom of page